10 motivi per cui visitare Hong Kong

Home // Hong Kong // 10 motivi per cui visitare Hong Kong

Vivace, frizzante, sempre in movimento ma anche ricca di angoli e aree incredibilmente tranquille e remote. Hong Kong è una delle metropoli più affascinanti dell’intera Asia, porta per molti viaggi in questa parte del mondo ed essa stessa destinazione da non perdere. Ecco i nostri dieci perché.

1) Caleidoscopio culturale

Hong Kong è una città semi-indipendente. Pur essendo parte della Cina, mantiene comunque la sua autonomia come per la politica di immigrazione, moneta e passaporti. Questo perché fino ad una ventina di anni fa Hong Kong era parte del Regno Unito, anche se con proprio parlamento, moneta e cultura. Questo ha fatto di Hong Kong una sofisticata fusione di est ed ovest, dove la cultura cantonese, mandarina e britannica si incontrano e fondono in un bellissimo caleidoscopio culturale unico nel panorama asiatico.

2) I grattacieli

Lo skyline di Hong Kong è probabilmente il più iconico e riconoscibile di tutta l’Asia. Grattecieli di ogni forma, altezza e fattura arrivano fino a ridosso delle acque che ne abbracciano le baie. Il grattecielo più simbolico è la Bank of China Tower, ispirato ad una struttura im bamboo, mentre l’International Commerce Centre è il più alto.

3) La cucina dal Dim Sum allo Street Food

Dal famoso Dim Sum, un piatto tipico a base di ravioli ripieni di verdure, carne e condimenti vari, allo street food, uno dei migliori in Asia; l’offerta gastronomica di Hong Kong vale il viaggio, dove anche la cucina internazionale trova ottime e validissime espressioni.

4) Shopping

Hong Kong ha la fama di Mecca dell shopping e a buon ragione, potremmo aggiungere. Potete aspettarvi di comprare ogni cosa, veramente e per questo è una delle destinazioni mondiali per lo shopping. Centri commerciali, mercati, boutique sono i veri protagonisti. Impossibile lasciare Hong Kong senza essere passati per il Temple Street Night Market o il Ladies Market. Al Shanghai Tang’s invece il lusso incontra la moda cinese moderna, accanto alle più blasonate firme internazionali.

5) Trekking e spiagge

Ci si immagina Hong Kong come esclusivamente un concentrato urbano e di grattaceli. Ma gli amanti del trekking, e non solo, potranno scoprire come c’è molto di più. I numerosi percorsi di trekking e hiking sono, infatti, il modo migliore per scoprire i molti volti di Hong Kong. Dagli scorci sullo skyline da ogni angolatura a percorsi che si inerpicano tra verdi foreste e piccole baie appartate. Il Morning Trail è il modo migliore per ammirare lo skyline della città, ma veramente suggestivi sono il Drangon’s Back trail e il Tai Long Wan, dove si trova una bella spiaggia. La Repulse Bay è un’altra delle spiagge di cui potrete sentir parlare.

6) Isole da esplorare

Hong Kong è composta da ben 263 isole, a conti fatti impossibili da visitare tutte insieme. D’altra parte questo permette di arricchire un soggiorno ad Hong Kong in tanti modi diversi. Avrete cosi modo di conoscere una parte di Hong Kong più tranquilla e lenta. Lantau e Lamma sono le isole più grandi e famose, mentre l’isola di Cheung Chau è apprezzata per la cucina di mare e l’omonimo festival.

7) Buddha e i templi

Se avete mai sfogliato una brochure su Honbg Kong è una delle foto che non manca mai: l’imponente statua di bronzo di Tian Tan Buddha. Attrazione turistica e centro della regligione buddistha ad Hong Kong è una vera icona della città e merita una visita. Pagando una piccola fee si può entrare al suo interno. Anche il resto di Hong Kong è disseminato di templi buddisthi e induisti (più i primi) e particolare è anche il 10.000 Buddha Monastery, dove si trovano migliaia di statue dorate del Buddha.

8) I parchi divertimenti

Hong Kong ospita due parchi divertimenti apprezzatissimi, che non possono non essere menzionati. Il parco Disneylands e l’Ocean Park. Hong Kong Disneyland, condivide con gli altri parchi Disney nel mondo lo stile, il cuore e l’atmosfera unica nel suo genere, ma si arricchisce dell’influenza asiatica e cinese che si ritrova sia nella proposta culinaria che in alcune scelte estetiche e di colori. L’Ocean Park oltre a giostre, giochi e attrazioni di ogni genere vi permetterà di incontrare anche diversi animali tipici di questa parte del mondo. Entrambi ideali se si viaggi in famiglia (ma non solo).

9) I panorami

Ognuno ad Hong Kong ha la possibilità di immortalare scorci memorabili. Risalendo il Victoria Peak a bordo del suo iconico tram, si apriranno bellissimi scorci su tutta la città, da ripassare in serata per vederla sotto altre luci. Veleggiando si di una tipica crociera a bordo di una giunca, si potrà invece ammirare lo skyline della città dal livello del mare, ugualmente affascinante e suggestivo.

Foto https://unsplash.com/photos/4hluhoRJokI

10) Le scale mobili

Ebbene si, le scale mobili sono una delle attrazioni più curiose e particolari di Hong Kong. Attraversando 800 metri tra caffè, ristoranti, negozi di antichità e boutique, parliamo della più lunga scala mobile coperta del mondo e uno dei modi più semplici per visitare i quartieri più trendy della città come SoHo.

Lasciate un commento

Your email address will not be published.