Attraversando il Vietnam dal Sapa a Phu Quoc

Home // Attraversando il Vietnam dal Sapa a Phu Quoc
Attraversando il Vietnam dal Sapa a Phu Quoc

Attraversando il Vietnam dal Sapa a Phu Quoc

Potremmo apostrofare simpaticamente questo viaggio con il nomignolo di Mari e Monti. In realtà calzerebbe a pennello perché questo itinerario è pensato per farvi attraversare l’intero Vietnam dal suo nord montuoso, la celebre regione del Sapa, per finire in una delle sue bellissime isole, Phu Quoc, ideale destinazione dove scoprire la vocazione anche marittima del Vietnam e delle sue coste. All’interno del viaggio passerete per tutte le tappe più importanti e imperdibili del Vietnam, come la sua capitale Hanoi, l’incantevole baia di Halong, le risaie di Ninh Binh, la romantica Hoi An e molto altro.
Se volete fare un’esperienza completa e ricca di questo bellissimo paese, questo itinerario è quello giusto.

1° GIORNO | ITALIA ⇒ SCALO

Partenza da Milano Malpensa o Roma Fiumicino (o altri aeroporti) con voli di linea per Doha o Dubai o Singapore. Pasti e pernottamento in volo. Coincidenza con il volo diretto ad Hanoi.

2° GIORNO | DOHA ⇒ HANOI ⇒ LAO CAI

Arrivo all’aeroporto di Hanoi. Formalità doganali con assistenza del nostro personale in loco e trasferimento in città. Tempo libero. Nel tardo pomeriggio, trasferimento privato alla stazione di Hanoi per il treno notturno per Lao Cai. Pasti liberi. Pernottamento sul treno.

3° GIORNO | LAO CAI ⇒ SAPA

Arrivo alla stazione di Lao Cai in prima mattinata. Trasferimento in un ristorante locale per la prima colazione. Si parte alla volta di Bac Ha, attraversando un suggestivo scenario naturale lungo strade di montagna. Visita del mercato tipico di Bac Ha. Dopo pranzo, passeggiata lungo i sentieri circostanti. Si prosegue in direzione di Sapa con arrivo previsto nel tardo pomeriggio. Cena libera. Pernottamento in hotel.
“Il piccolo paese di Sapa vi saprà stupire per la maestosità delle bellezze naturali in cui è immerso e per la semplicità dei suoi abitanti, testimonianza di un tempo che qui si è fermato. Eppure il villaggio gode di una frizzante vivacità nella sua vita, anche notturna, che si sviluppa attorno al mercato e ai numerosi locali e ristoranti: il viaggiatore potrà elaborare autonomamente i suggerimenti della guida e scegliere se cenare in hotel o assaporare le prelibatezze locali in ristoranti semplici, puliti ed economici.”

4° GIORNO | SAPA ⇒ LAO CAI ⇒ HANOI

Giornata dedicata ad un trekking nei villaggi nei pressi di Sapa, tra le risaie e i villaggi dei H’mong neri e degli Dao rossi. Partenza in macchina per il villaggio di Y Linh Ho dei H’mong Neri: qui ha inizio l’escursione attraverso piccoli sentieri fino ai villaggi di Lao Chai. Pranzo in un ristorante a Sapa. Proseguimento in macchina per poi proseguire con il trekking dal villaggio di Ta Van e poi di Sin Chai. Ritorno a Lao Cai per il treno notturno di rientro.
Cena in ristorante locale*. Trasferimento alla stazione per prendere il treno notturno per Hanoi. Pernottamento in treno.
*Lao Cai non offre strutture e ristoranti particolarmente lussuosi. Abbiamo scelto per voi l’unico ristorante vicino alla stazione che offra locali puliti ed una qualità del menu accettabile.

5° GIORNO | HANOI

Arrivo alla stazione di Hanoi. Trasferimento all’hotel per early check-in. Pranzo libero. Incontro con la guida alle ore 15:30, con una passeggiata a piedi per scoprire la vita quotidiana della città, assaggiando alcuni cibi locali. Si prosegue con una divertente escursione in risciò nei dintorni del lago Hoan Kiem e attraverso il quartiere dei 36 mestieri. Visita del tempio di Ngoc Son. Cena in ristorante tipico. Pernottamento in albergo.

Il programma di questa giornata è finalizzato a farvi ambientare.
La passeggiata proposta è interessante per diversi motivi: innanzitutto permette di farvi scoprire la ricchezza della città attraverso i suoi differenti stili architettonici: vietnamita, cinese, coloniale e comunista. Inoltre permette di comprendere l’evoluzione della città e come è cresciuta nel tempo. Potrete scoprire i tesori architettonici di Hanoi come le famose case-tubo, alcune lunghe addirittura più di 100 metri; visiteremo interessanti pagode di quartiere dove gli abitanti della città si recano spesso.

6° GIORNO | HANOI

Prima colazione in hotel. Quale modo migliore per conoscere un Paese se non quello di conoscerne la tradizione culinaria? E allora via libera alla scoperta del mercato di Hanoi, in una coinvolgente commistione di sapori, luci, voci e colori.
Successivamente ci si reca in una grande e antica casa locale: qui il gruppo sarà suddiviso in diversi sottogruppi, accompagnati da un cuoco e dai suoi assistenti alla realizzazione di alcuni piatti tradizionali. Il corso di cucina dura 2 ore circa ed il pranzo sarà l’occasione per assaggiare i piatti realizzati ma non solo: il pasto sarà completato con altri piatti preparati dall’equipe di cucina sul posto.
Nel pomeriggio visita della città di Hanoi e in particolare: la pagoda di Tran Quoc e il Tempio della Letteratura, un tempo “Prima Università del Vietnam”. Cena libera. Pernottamento in albergo
In seguito visita del Museo dell’Etnografia (chiuso il lunedì).

Per la seconda sera lasciamo che sia il viaggiatore a soddisfare la propria curiosità e le proprie passioni culinarie condividendo questa esperienza in modo più “intimo” con il suo/a compagno/a di viaggio o con gli altri partecipanti. Hanoi offre una cucina raffinata ed elegante nei ristoranti più rinomati degli alberghi internazionali o della zona intorno all’Opera, ma anche soluzioni più tipiche, capaci di sorprendere per il rapporto qualità-prezzo. Le nostre guide forniranno tutte le informazioni necessarie alla scelta più adatta per ciascun viaggiatore.

7° GIORNO | HANOI ⇒ NINH BINH

La mattina, partenza per Ninh Binh (110 Km – 2.5 ore di strada). All’arrivo, trasferimento al molo di Tam Coc per iniziare una piacevole passeggiata in bicicletta per esplorare i villaggi del delta e conoscere i loro abitanti (3 km – 15/20 minuti, terreno piatto, livello easy). Raggiunto Thung Nham si sale a bordo di piccole barche a remi per una traversata di circa 1h30’ costeggiando campi di riso attraverso lo spettacolare scenario di picchi rocciosi, canali e vegetazione. Pranzo in ristorante locale.
Nel pomeriggio, si parte per Hoa Lu per visitare il tempio dei re Dinh e Le del Regno Dai Co Viet del X e XI secolo. Check in in albergo. Cena in hotel e pernottamento.
Nota 1: Per chi non può/vuole pedalare, è possibile effettuare il tragitto a bordo di un motorino con guidatore (casco protettivo fornito in loco – un cliente per ogni motorino – un guidatore per ogni cliente). Il motorino è il mezzo di trasporto più usato dai Vietnamiti ed è l’unica alternativa disponibile alla bicicletta.
Nota 2: in caso di maltempo, il giro in bicicletta non verrà effettuato. All’arrivo si raggiungerà Thung Nham in macchina/bus e si proseguirà il programma come sopra.

8° GIORNO | NINH BINH ⇒ HALONG BAY (crociera)

Partenza in mattinata per Halong (180 kms – 4 ore di strada), arrivo verso mezzogiorno. Imbarco immediato per una crociera di 20 ore sulla baia di Halong, Patrimonio UNESCO, a bordo di una stupenda giunca in legno. Il pranzo e la cena saranno serviti a bordo. Pernottamento a bordo della giunca.

9° GIORNO | HALONG BAY (crociera) ⇒ HANOI ⇒ DANANG ⇒ HOI AN

Si consiglia ai viaggiatori di svegliarsi all’alba per ammirare le bellezze della baia al mattino. Dopo un eventuale bagno mattutino, colazione a bordo. Continuazione della crociera lungo la baia e brunch a bordo. Ritorno all’imbarcadero previsto intorno alle 11.00. Partenza alla volta di Yen Duc, un piccolo villaggio agricolo dove si potrà assistere allo spettacolo di marionette sull’acqua all’aperto degustando dei tipici snack locali. Si riprende la strada attraversando distese di risaie lungo il delta del fiume Rosso per raggiungere l’aeroporto di Hanoi. Volo per Danang. Accoglienza all’aeroporto e trasferimento a Hoi An. Sistemazione in hotel. Cena in hotel e pernottamento.

10° GIORNO | HOI AN ⇒ MY SON

Prima colazione in hotel. In mattinata, partenza per la visita del complesso dei templi Cham, riconosciuto dall’UNESCO come Patrimonio mondiale dell’umanità e risalente ai periodi dal IV al XIII secolo del Regno Cham. Rientro ad Hoi An e pranzo in una casa locale. Dopo il pranzo, avrà inizio la scoperta del villaggio di Duy Vinh. Appuntamento alla banchina del molo di Hai Lang dove si sale su di una barca locale per raggiungere il molo di Tra Nhieu: dopo un breve incontro con un famoso scultore locale, si parte per un divertente tour in bicicletta verso il villaggio di Duy Vinh. Circa 13km di paesaggi bucolici tra risaie, distese di bamboo e sentieri alberati (durata 2h30’, terreno piatto, livello easy): una volta giunti al villaggio, sarà il momento di scoprire le tradizioni e le tecniche artigianali della lavorazione del cai còi, una pianta che cresce rigogliosa in quest’area e che viene utilizzata di generazione in generazione per la realizzazione delle stuoie (N.B:. a seconda del periodo, sarà possibile scoprire le varie fasi di lavorazione delle materie prime). Rientro in macchina a Hoi An. Cena libera e pernottamento in hotel.
Nota: Per chi non può/vuole pedalare, è possibile effettuare il tragitto a bordo di un motorino con guidatore (casco protettivo fornito in loco – un cliente per ogni motorino – un guidatore per ogni cliente). Il motorino è il mezzo di trasporto più usato dai Vietnamiti ed è l’unica alternativa disponibile alla bicicletta.

In caso di maltempo: dopo pranzo trasferimento in auto attraverso la campagna vietnamita fino al villaggio di Tra Que (situato a 5 km da Hoi An).Tra Que è famoso per il sapore e la qualità delle sue erbe aromatiche. Una volta arrivati, la famiglia locale vi mostrerà le loro tecniche agricole e vi inviterà a partecipare. Se non avete il pollice verde, non vi preoccupate, sono molto pazienti e vi guideranno nei vari passaggi, dalla semina, all’irrigazione fino al raccolto. L’atmosfera è semplice e le parole chiave sono convivialità e vibrazioni positive.Vi godrete anche un tradizionale massaggio ai piedi con tecniche tradizionali di famiglia. Rientro in macchina a Hoi An. Cena libera e pernottamento in hotel.

11° GIORNO | HOI AN ⇒ DANANG ⇒ HUE

Prima colazione in hotel. Visita guidata della cittadina di Hoi An (letteralmente antico villaggio), riconosciuta dall’Unesco come patrimonio mondiale dell’umanità. Passeggiata per le stradine della città alla scoperta delle antiche case cinesi risalenti a più di due secoli fa. Pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio, partenza in direzione di Hue, passando per il famoso “colle delle nuvole”, che offre sulla sua cima uno stupendo panorama sul litorale. Cena in ristorante locale. Pernottamento in albergo.

Hue è un simbolo della cultura e della storia del Vietnam. Una delle caratteristiche della cultura di Hue è la gastronomia: la cucina di Hue conserva tutt’oggi l’influenza dalla gastronomia reale, perciò molto variegata negli ingredienti e con una grande attenzione all’arte della presentazione dei piatti.

12° GIORNO | HUE ⇒ HO CHI MINH

Prima colazione in hotel. Visita della Cittadella Imperiale, poi giro in bicicletta o cyclo sulla strada che costeggia il fiume e arriva fino alla pagoda di Thien Mu. Sosta per la visita di una casa con un giardino tipico della città di Hue costruita secondo le antiche norme della geomanzia: sarete avvolti da una piacevole sensazione di serenità e pace. Visita della pagoda. Pranzo in ristorante tipico.
Partenza in macchina fino al mausoleo di Minh Mang e visita del mausoleo. Al termine della visita trasferimento all’aeroporto di Hue per prendere il volo verso Ho Chi Minh. Accoglienza in aeroporto di Ho Chi Minh e trasferimento in hotel. Cena libera. Pernottamento in albergo.

13° GIORNO | HO CHI MINH ⇒ BEN TRE ⇒ HO CHI MINH ⇒ PHU QUOC

Prima colazione in hotel. Oggi giornata dedicata alla scoperta di Ben Tre, sul Delta del Mekong (130km – 2h30/3 ore).
Raggiunto il molo di PhongNam ci si imbarca per la crociera lungo il fiume ChetSay, ramo del Mekong, con diverse soste per capire al meglio come funziona l’economia locale: visita della fornace in mattoni e alle fabbriche dedite alla lavorazione delle noci di cocco, dove poter vedere come ogni parte di questo versatile frutto viene trasformata in cibo ed altri prodotti.
L’imbarcazione proseguirà poi attraverso un piccolo canale per fermarsi in un tranquillo villaggio, per una passeggiata sulle rive del Delta e visitare una casa di tessitori di tappeti alle prese con gli arcolai: potete anche provarci voi stessi prima di mettervi in sella alla bicicletta (o a bordo di uno xelôi) e raggiungere un tipico villaggio, tra campi di riso e coltivazioni di verdure. Pausa per il pranzo presso una casa locale, dove gustare dell’ottimo pesce a ‘orecchie d’elefante’, gamberi di fiume, freschi drink o birra. E’ tempo di imbarcarsi su un sampan e godersi un giro rilassante sul canale. Ritorno in barca verso il molo. Trasferimento privato in aeroporto, partenza in volo per Phu Quoc, all’arrivo sistemazione in hotel e pernottamento.

14°-17° GIORNO | PHU QUOC

Prima colazione in hotel, giornate a disposizione dei partecipanti per attività balneari e facoltative.

18° GIORNO | PHU QUOC ⇒ HO CHI MINH ⇒ SCALO

Prima colazione, nel primo pomeriggio partenza in volo per Saigon, coincidenza per Doha o Dubai o Singapore con volo di linea. Transito in attesa del volo  per l’Italia in partenza dopo la mezzanotte

19° GIORNO | SCALO ⇒ ITALIA

Dopo la mezzanotte partenza in volo per l’Italia, arrivo in mattinata.

Cosa comprende la nostra proposta:

  • Biglietti aerei internazionali di linea in classe economica;
  • Biglietti aerei domestici (Vietnam)Vietnam Airlines in classe economica;
  • Biglietti per il treno notturno per Lao Cai e vv in cabina 4 posti (possibilità di cabina a due posti con supplemento);
  • Trasferimenti da e per aeroporti con autista parlante italiano/inglese;
  • Sistemazione in camera/cabina doppia con servizi privati come da tabella;
  • Pasti come da programma;
  • Guide locali parlanti italiano;
  • Spese di entrata nei siti turistici come da programma;
  • Assistenza di personale locale parlante italiano;
  • Assistenza Bell Travel 24 ore su 24;

Galleria immagini

Mappa del viaggio