Cambogia

Viaggi in Cambogia

Benvenuti in Cambogia!

Patria di uno degli imperi più influenti nella storia del sud-est asiatico, quello Khmer e terra ancora poco conosciuta, nonostante ospiti uno dei siti più apprezzati e visitati dell’Asia, la mitica Angkor Wat.
Solo recentemente i nuovi viaggiatori si stanno accorgendo che oltre al suo più celebre biglietto da visita, la Cambogia è una terra varia ed estremamente interessante, che merita molto di più che una semplice “occhiata” come escursione dai suoi vicini più famosi (Thailandia e Vietnam).
Se Angkor è il tempio più famoso, non è certamente l’unico. Il paese è disseminato di rovine, siti archeologici e templi sommersi dalla foresta, testimoni di una storia tutta da scoprire e che sa affascinare. Una storia che recentemente si è macchiata di pagine oscure (la dittatura di Pol Pot della fine degli anni 70), ma da cui il paese è uscito ancora più desideroso di riscattarsi e senza perdere la genuina accoglienza e forza della sua gente. Un paese dove trovare foreste, parchi naturali dove incontrare elefanti, pangolini e tantissime altre specie. Un paese dove scoprire una campagna dove la vita scorre con ritmi lenti e tutti suoi, tra risaie, templi, antiche linee ferroviarie attraversate da improbabili bamboo-train e villaggi galleggianti lungo le sponde del lago Tonle Sap. Un paese che è anche spiagge spiccatamente esotiche, bagnate da limpide acque turchesi e ombreggiate da palme da cocco, come nella selvaggia Koh Rong, nel golfo di Thailandia. Un paese dove le città più grandi, ricordano il loro passato coloniale con edifici in stile europeo e francese e dove perdersi tra bancarelle di street-food e di artigianato locale.
La Cambogia è molto di più di quanto ci si immagini. Provare per credere.

La Cambogia ha il vantaggio di essere, climaticamente, semplice. Date le sue dimensioni e altitudini con poche variazioni, il clima è uguale sostanzialmente in tutto il paese, con le stagioni divise in due, quella secca e quella umida.

La stagione secca

La stagione secca va da Ottobre ad Aprile. Con temperature più fresche e condizioni migliori, specialmente per le località di mare e per visitare regioni meno turistiche più facilmente raggiungibili per le condizioni delle strade.

La stagione umida

La stagione umida va da Maggio a Settembre/Ottobre, con piogge più in forma di brevi rovesci tra Maggio e Luglio e più consistenti invece tra Agosto e Settembre. Mentre viaggiare nelle province più remote diventa difficile se non impossibile. Questo periodo regala comunque belle soddisfazioni, potendo ammirare Angkor sotto un’aspetto diverso ed estremamente affascinante e trovando una natura lussureggiante e particolarmente “luminosa”.

Nota importante: le continue variazioni climatiche e ambientali, stanno portando ad un continuo mutamento delle stagioni, in Cambogia come in tutto il mondo. Le stagioni qui riportate potrebbero sempre slittare, variare e incontrare situazioni differenti di anno in anno.