Maldive

Viaggi alle Maldive

Benvenuti alle Maldive

Le Maldive sono esattamente quello che ci si immagina. Adagiati nell’Oceano Indiano sono 26 gli atolli, circondati da circa 1.200 isole, che danno forma al paradiso indiscusso del vero relax.
Le loro spiagge di fine sabbia bianca, le acque calde e cristalline e i fondali ricchi di vita sono immagini ormai ricorrenti, specialmente quando si pensa a un luogo dove “staccare la spinare“.
Crogiolarsi appena fuori dal proprio bungalow, davanti ad un bellissimo mare, sorseggiando un drink e leggendo un buon libro e uno dei “modi” in cui godersi le Maldive.
Ma anche gustando la sempre ricca e variegata proposta gastronomica, immergersi tra i tantissimi ambienti marini sparsi tra le isole, sentirsi novelli Robinson Crusoe in qualche isolotto disabitato, praticare sport acquatici o concludere la giornata con una bella grigliata sul mare. Se si considera che ogni atollo ospita un solo resort o struttura, si può ben capire quanto sia facile (o difficile) trovare lo stile che fa per se.

Le Maldive hanno un clima tropicale, caldo e soleggiato tutto l’anno con piccole variazioni di temperatura. La temperatura varia tra 26-32° C con il periodo più caldo intorno ad aprile. L’alta stagione turistica delle Maldive va da dicembre ad aprile quando c’è poca pioggia e poca umidità.

L’anno è diviso in due stagioni basate sui monsoni. Il monsone di Nord-Est (Iruvai) dura da dicembre ad aprile e il periodo è caratterizzato da pochissime precipitazioni, umidità più bassa, mare calmo e sole costante.

Elevata umidità e forti piogge si verificano durante l’umido monsone sud-occidentale (Hulhangu), che dura da maggio a ottobre. Le acque sono più mosse, per via dei venti più forti.