A due passi dalla Cina: Viaggio in Vietnam nella provincia di Cao Bang

Home // A due passi dalla Cina: Viaggio in Vietnam nella provincia di Cao Bang
A due passi dalla Cina: Viaggio in Vietnam nella provincia di Cao Bang

Tra Vietnam e Cina: Viaggio nella provincia di Cao Bang

Introduzione

Tra i tanti modi per scoprire il Vietnam, quello di soggiornare in una famiglia locale è indubbiamente quello più arricchente. Dormire in una casa in un villaggio di una etnia particolare, sicuramente richiede un una certa capacità di adattamento, ma regala una profondità al proprio viaggio come poco altro. Poter chiacchierare con i locali, condividendo la loro abitazione e un buon pasto è un’esperienza che sempre rimarrà impressa.

Questo è il nostro primo viaggio in cui proponiamo dei pernottamenti Homestay, come si dice in ambito internazionale, cioè a casa di gente del posto. Un viaggio che si snoda in una delle regioni nell’estremo nord del Vietnam, dove i villaggi delle etnie minori si alternano a risaie, vallate bagnate da fiumi e laghi e ad montagne ed picchi di origine carsica, fino a raggiungere la Cina. Una regione poco battuta dai classici viaggi di gruppo, da scoprire un po in macchina e un po a piedi su e giù per i vari sentieri, sempre accompagnati da guide locali.

Per strizzare l’occhio al comfort, il viaggio terminerà con una piacevole crociera nella Baia di Halong, dove riposarsi dopo l’avventura appena trascorsa.

HIGHLIGHTS:

Voli di linea Singapore Airlines
Pernottamento in famiglie locali!
Guide parlanti inglese durante tutto il viaggio (italiano su richiesta)
Alla scoperta di sentieri meno battuti nel Nord!
Una bella crociera nella baia di Halong

Programma

1° GIORNO • ITALIA ⇒ SINGAPORE

Partenza dall’Italia con volo di linea Singapore Airlines diretto a Singapore, da cui proseguire per Hanoi. Pasti e pernottamento in volo.

2° GIORNO • SINGAPORE ⇒ HANOI

Arrivo ad Hanoi dopo lo scalo a Singapore, disbrigo delle formalità doganali ed incontro con la guida che vi accompagnerà presso l’hotel (camera disponibile dalle ore 14:00). Resto della giornata libera a vostra disposizione per scoprire l’intrigante capitale vietnamita a vostro piacimento. Pasti liberi e pernottamento in hotel.

3° GIORNO •  Hanoi  QUANG UYEN (320 Km / 6 ore di auto)

Dopo la colazione in hotel, partiremo per il nord-est del Vietnam alla volta della provincia di Quang Uyen. Lungo la strada potrete ammirare la campagna vietnamita ricoperta da campi di riso e thè verde. Proseguiremo su di una strada di montagna fino a Cao Bang. Pranzo durante il tragitto. Arrivati a Cao Bang, dopo esservi riposati un pò, potrete scoprire l’area e i dintorni secondo i vostri tempi. La notte la passerete ospiti di una famiglia locale, presso la loro casa, dove vi verrà servita anche la cena, da consumare insieme a loro. Un’occasione affascinante e particolarmente arricchente, vista anche la generale accoglienza e ospitalità delle famiglie vietnamite.

4° GIORNO • QUANG UYEN ⇒ TRUNG KHANH (16 Km / trekking soft e moderato)

Colazione presso la famiglia che vi ha ospitati e partenza per il villaggio di Pac Bung da dove inizieremo il nostro primo trekking risalendo una collina di bamboo con una pendenza di 45°. Dopo una salita impegnativa verrete ripagati dalla vista di tutta la valle di cui si gode dalla cima della catena montuosa a circa 1100 mt di altezza. Da qui, in caso di ottimo tempo, potreste vedere l’intera area fino al distretto di Ha Lang circondato da montagne e colline. Dopo qualche ulteriore scatto fotografico, riprenderemo il cammino giù fino alla valle di Nua. Attraverseremo villaggi delle etnie Tay e Nung, fermandoci a mangiare in una caverna da dove sgorga uno dei fiumi che scorre vicino alla casa dove avete dormito la sera precedente. Cena e pernottamento presso una famiglia locale.

5° GIORNO • THAN GIAP  PO TAU

Per iniziare bene la giornata potreste fare una bella passeggiata per i villaggi nei paraggi o visitare la scuola dove i bambini locali iniziano la loro giornata con spensierata serenità, per poi gustarvi la colazione. In mattinata inizieremo a riscaldarci salendo una collina per ammirare la valle circondata dalle montagne carsiche. Riprendendo la discesa, attraverseremo piccole vallate al cospetto di montagne rocciose, avendo la possibilità di scorgere diversi animali selvatici tra cui uccelli e scimmie, oltre che ad “attraversare” la quotidianità delle diverse etnie. Uscendo da una piccola vallata, proseguiremo, sempre a piedi, su di una piccola strada nel mezzo della grande valle di Cao Thang, in direzione del più grande lago della provincia di Cao Bang, il Bat Viet Lake. Qui consumeremo un piacevole pranzo in picnic.Dopo pranzo, se volete, potrete nuotare nel lago e nelle sue acque pulite. Una volta pronti, proseguiremo con un breve trek su di una montagna vicina per seguire un piacevole tracciato lungo la valle di Po Tau nel pomeriggio. L’odore dei covoni di paglia di riso ardenti, le diverse tonalità di colore dei campi di granoturco e delle coltivazione di tabacco, vi lasceranno un piacevole ricordo una volta tornati a casa. Il giorno si conclude ospitati da un’altra famiglia locale in una foresta di bambù nei pressi del villaggio di Po Tau.

6° GIORNO • PO TAU  BAN GIOC ⇒ LANG SON (14 km – trekking soft e moderato)

Oggi inizieremo la giornata visitando il mercato di Po Tau, una kermesse che avviene ogni 5 giorni. Potrete visitare anche quello che rimane di alcuni vecchi edifici francesi, dove lo stile europeo si mischia con quello locale delle abitazioni Nung. Proseguendo lungo le rive di un fiume, risaliremo una montagna per ammirare la vista della vallata di Trung Khanh. Riprendendo la strada cominceremo a notare le numerose bancarelle lungo il bordo e i carri trainati da cavalli con cui scambiare materiali e prodotti con la vicina Cina. Dopo circa quattro ore di camminata ci attende il trasferimento alle grandi cascate di Ban Gioc, sul confine con la Cina, dove pranzeremo e visiteremo anche le Nguom Ngao Cave. A seguire, trasferimento a Lang Son dove potrete cenare dove più vi ispira. Pernottamento in presso una famiglia locale.

7° GIORNO • LANG SON  HANOI (280 km, 4.5 ore di auto)

Oggi, dopo la colazione, inizieremo il rientro ad Hanoi, attraversando la provincia di Lang Son, che condivide il confine con la Cina. Dopo uno stop per il pranzo, proseguiremo fino ad Hanoi e al vostro hotel. Resto della giornata, come della serata, libero. Pernottamento in Hotel.

8° GIORNO • HANOI ⇒ HALONG BAY (facoltativo, quotato a parte)

Partenza nella mattinata in direzione della Baia di Halong. Arrivo ad Halong Bay previsto verso mezzogiorno.
Imbarco immediato per una crociera di 20 ore sulla baia di Halong. Il pranzo e la cena saranno serviti a bordo, con un menù a base di gustosi frutti di mare freschi. Pernottamento a bordo della giunca.

9° GIORNO • HALONG BAY ⇒ HANOI ⇒ SINGAPORE

Si consiglia ai viaggiatori di svegliarsi all’alba per ammirare le bellezze della baia al mattino. Dopo un eventuale bagno mattutino, colazione a bordo. Continuazione della crociera lungo la baia. Ritorno all’imbarcadero verso le 11:00. Partenza per Yen Duc, un piccolo villaggio dove si potrà assistere in maniera autentica allo spettacolo di marionette sull’acqua all’aperto. Pranzo preparato dagli abitanti del villaggio. Dopo il pranzo, si riprende la strada diretti all’aeroporto di Hanoi, attraversando distese di risaie lungo il delta del fiume Rosso. Arrivo in aeroporto previsto alle ore 16:30. Trasferimento in aeroporto per il volo per Singapore. Arrivati, trasferimento in hotel e resto del pomeriggio/serata libero.

10° GIORNO • SINGAPORE

Prima colazione e giornata libera a vostra disposizione per visitare la città di Singapore. Pasti liberi, pernottamento.

11° GIORNO • SINGAPORE (check out)

Prima colazione e trasferimento in serata per l’aeroporto di Singapore. Attesa del volo di rientro in Italia.

10° GIORNO • SINGAPORE ⇒ ITALIA

Dopo la mezzanotte, partenza del volo Singapore Airlines per Roma Fiumicino. Arrivo in mattinata.

Da € 1780,00 tasse incluse

Cosa comprende la nostra proposta:

  • Biglietti aerei validi su voli Singapore Airlines in classe economica;
  • Tutti i trasferimenti come da programma, con veicoli con aria condizionata;
  • Assistenza di personale parlante italiano e/o italiano;
  • Escursioni con guida locale parlante inglese (italiano con supplemento);
  • Pasti come da programma, bevande escluse;
  • Sistemazione in camera doppia con servizi privati come da tabella.
  • Assistenza Bell Travel 24 ore su 24

Da aggiungere e condizioni:

  • Assicurazione medico/bagaglio e annullamento € 80,00
  • Prezzo valido per partenze del mese di Novembre, altri periodi da verificare in base alle disponibilità;
  • Prezzo valido per minimo 4 passeggeri;
  • Crociera ad Halong Bay non inserita, da quotare a parte;

Nota sul tempo:

  • Da Dicembre alla fine di Febbraio: è la stagione fredda, la temperatura va dagli 8°C ai 20°C. L’umidità è alta e in questa stagione i fiori di pesco ed i fiori di prugna fioriranno, è una delle più belle stagioni per visitare le zone del nord del Vietnam.
  • Da Aprile a Maggio: buona stagione, la temperatura è di 25°C – 35°C, l’umidità è bassa, il tempo soleggiato e ci può essere nebbia.
  • Da Luglio a Agosto: stagione piovosa, è fattibile il trekking ma sarebbe meglio evitarla, nel caso bisogna preparare scarpe buone per il trekking.
  • Da Settembre a Dicembre: la miglior stagione per scoprire il Nord del Vietnam con la temperatura che va dai 20°C ai 30°C, l’umidità è bassa, con tempo soleggiato.

Tutti gli homestay proposti sono in case tradizionali delle etnie e si trovano nei villaggi etnici. I padroni delle case sono sempre molto amichevoli, aperti e hanno piacere di incontrare e chiacchierare con i loro ospiti.

Galleria immagini

Mappa del viaggio

Invia richiesta