Viaggio sul Doi Inthanon, il tetto della Thailandia e mare a Koh Chang

Home // Viaggio sul Doi Inthanon, il tetto della Thailandia e mare a Koh Chang
Viaggio sul Doi Inthanon, il tetto della Thailandia e mare a Koh Chang

Viaggio sul Doi Inthanon, il tetto della Thailandia e mare a Koh Chang

A 2.565 metri sul livello del mare, il Doi Inthanon è la vetta più alta della Thailandia. Il suo nome viene dal Re Inthawichayanon, uno degli ultimi del regno di Chiang Mai e sempre molto attivo nel preservare le foreste e la natura di questa regione. E la natura, spezzata da templi e bei giardini, è uno dei protagonisti di questo viaggio che si snoda dalla capitale Bangkok fino al nord, nelle provincie di Chiang Mai e Chiang Rai passando però per alcune tappe meno turistiche. Come la “curiosa” Black House, e la visita al complesso del Parco Nazionale di Doi Inthanon, tutto da scoprire.
Non manca il mare ovviamente e questa volta l’abbiamo pensato nell’accogliente e graziosa Koh Chang, nel Golfo di Thailandia a quattro ore da Bangkok.

1° GIORNO |  ITALIA ⇒ BANGKOK

Partenza dall’Italia con voli di linea Thai Airways in direzione di Bangkok.

2° GIORNO |  BANGKOK

Arrivo all’aeroporto di Bangkok, incontro con l’autista e trasferimento in hotel. Tempo libero a disposizione per visitate Bangkok. Pasti liberi e pernottamento.

3°-4° GIORNO |  BANGKOK

Prima colazione americana e tempo libero a disposizione per visitate Bangkok, partecipando ad esempio a qualche escursione. Pasti liberi e pernottamento.

5° GIORNO |  BANGKOK ⇒ CHIANG RAI

Prima colazione americana in hotel,  incontro con la guida per il trasferimento in aeroporto per il volo Thai Airways in partenza alle ore 08:45 diretto a Chiang Rai. Arrivo a Chiang Rai, incontro con la vostra guida e trasferimento per visitare la Black House, un complesso composto da circa quaranta abitazioni di diverso stile e forme frutto del lavoro dell’artista nazionale Thawan Duchanee. Nato a Chiang Rai, l’artista ha sviluppato un proprio stile di lavoro centrato sull’oscurità presente nell’umanità utilizzando numerose tonalità di rosso e nero, teschi e diverse parti animali trasformate in opere d’arte. La Black House rappresenta la cosmologia architettonica della sua filosofia ed è il museo del suo amore per tutto ciò che è abbagliante e macabro. Pranzo previsto in un ristorante locale. Nel pomeriggio, proseguirete con una gita in barca lungo il famoso fiume Mekong all’interno del celebre Triangolo d’Oro, il punto dove il fiume Sop Ruak e lo stesso Mekong si incontrano creando il confine naturale tra Thailandia, Myanmar e Laos. Vi fermerete per una breve visita alla casa dell’oppio (House of Opium) per approfondire l’oscuro passato di questa bella e ricca regione nel nord della Thailandia. Al termine, arrivo in hotel, check-in, cena in hotel e pernottamento.

6° GIORNO |  CHIANG RAI ⇒ CHIANG MAI

Prima colazione americana in hotel, check out e partenza per visitare il mercato locale di Chiang Rai. Si proseguirà con la visita al Wat Rong Khun (o White Temple) ideato e costruito dal famoso artista thailandese Chalermchai Kostpipat nel 1997. Continuerete con il viaggio per Chiang Mai, un tempo capitale del Regno Lanna (1296-1768) che divenne successivamente Regno di Chiang Mai dal 1774 al 1939. Pranzo in un ristorante locale. Nel pomeriggio visiteremo il Wat Phan Tao con la sala dell’ordinazione in raffinato stile Lanna interamente in tek e supportata da dei grandi pilastri abbelliti da mosaici raffiguranti i Naga, i serpenti tradizionali. Continuerete con la visita al Wat Chedi Luang (Tempio del Grande Stupa), celebre per la sua immensa pagoda dominante l’intera area.
A seguire visita del Wat Phra Singh (Tempio del Buddha Leone), uno degli esempi più fini di architettura Lanna nel nord della Thailandia, che ospita un’immagine del Buddha particolarmente venerata chiamata Phra Sing Buddha. Dopo la visita, continuerete alla volta del Doi Suthep (1.676 mt), il simbolo per eccellenza di Chiang Mai, dove si trova la bella pagoda del Wat Phra That Doi Suthep, edificato nel 1383 durante il regno del re Kue-Na. Da quassù si gode di una bella veduta della città di Chiang Mai e in qualche occasione si possono sentire i canti serali dei monaci mentre si preparano alla meditazione. Al termine, arrivo in hotel, check-in, cena in hotel e pernottamento.

7° GIORNO |  CHIANG MAI

Prima colazione americana in hotel e partenza. Oggi viaggerete tra i montuosi dintorni per esplorare questo scenico angolo del nord, addentrandovi nel Doi Inthanon National Park. Sviluppato su un’area di circa 482km², partendo dagli 800 metri di altezza fino a superare i 2000, il parco si caratterizza per diverse aree ecologiche e climatiche.
Lungo la strada per il punto più alto, visiterete la cascate di Mae Ya, le più belle e grandi nel parco nazionale. Con un’altezza di 250 metri, le cascate si lanciano in una serie di diverse cascate più piccole fino ad una piscina naturare i acqua fresca e pulita, circondata dalla foresta. Arrivati sulla sommità del Doi Inthanon, il “tetto” della Thailandia, vi troverete a ben 2565 metri di altezza, sulla vetta più alta del paese. Potrete passeggiare lungo un breve sentiero da cui osservare l’area delle Thai Highlangs.
A seguire, visiterete il Phra Mahathat Napha Methanidon e il Phra Mahathat Naphaphon Phumisiri, due pagode costruite per commemorare i cinquanta anni di Sua Maestà Re Bhumibol Adulyadej e Sua Maestà Regina Sirikit di Thailandia. Entrambe le pagode hanno una base simile con due livelli di camminamenti da cui godere di bellissimi panorami dell’area intorno al monte Inthanon.
Pranzo in un ristorante locale e rientro a Chiang Mai per visitare il Wat Suan Dok, fondato dal Re Kue Na per il monaco Sumana Thera nel 1370.
In serata verrete accompagnati dal vostro hotel ad una serata tipica Lanna con cena in stile Kan-Ton e danze tipiche thailandesi.
Rientro in hotel e pernottamento.

8° GIORNO |  CHIANG MAI ⇒ BANGKOK ⇒ KOH CHANG

Prima colazione all’ americana in hotel, check-out e partenza in tempo per prendere il volo per Bangkok. All’arrivo incontro con la giuda che provvederà al vostro trasferimento a Trat dove vi imbarcherete per l’Isola di Koh Chang, all’arrivo, check-in in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena in hotel presso il Seabreeze Restaurant e pernottamento.

9°-12° GIORNO |  KOH CHANG

Trattamento di mezza pensione in hotel (Cena). Giornata a disposizione da dedicare ad attività facoltative e balneari.

13° GIORNO |  KOH CHANG ⇒ BANGKOK

Prima colazione in hotel trasferimento in aeroporto al porto imbarco per Trat, all’arrivo trasferimento in aeroporto a Bangkok, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo Thai Airways per l’Italia.

14° GIORNO |  BANGKOK ⇒ ITALIA

Proseguimento per l’Italia con volo di linea Thai Aiways dopo la mezzanotte. Arrivo la mattina presto in Italia.

Cosa comprende la nostra proposta:

  • Biglietti aerei intercontinentali validi su voli Thai Airways in classe economica;
  • I trasferimenti come da programma;
  • Guide locali parlanti italiano nel nord della Thailandia
  • Sistemazione in camera doppia con prima colazione in hotel
  • 3 notti a Bangkok, 1 notte a Chiang Rai, 2 notti a Chiang Mai e 5 notti a Koh Chang
  • Pensione completa durante il tour del nord
  • Assistenza in loco di personale locale parlante italiano e inglese
  • Assistenza Bell Travel 24 ore su 24

Vi ricordiamo che i nostri viaggi sono sempre su misura quindi completamente personalizzabili.

Galleria immagini

Mappa del viaggio

Leave a Review

Your email address will not be published.