Benvenuti in Vietnam

Il Vietnam, un paese straordinario che è stato capace di rialzarsi con forza e grande vitalità dal suo recente, violento, passato. Da paese martoriato dai bomabardamenti ad un paese ricco di vita, autentico e di genuina accoglienza. Un paese grande e, di conseguenza, veramente diverso e ricco di realtà da scoprire e panorami di cui innamorarsi. Dalle coste misteriosi e affascinanti della celebre Baia di Halong, ai fiumi che circondati da monti e colline si fanno strada tra le grandi piantaggioni di riso, sia “piatte” sia sviluppate su alte terrazze. Città cosmopolite, come Ho Chi Minh, o più tranquille e storiche come Huè e Hanoi, dove al limite saranno fiumi di motorini a sommergervi. Una cucina gustosa e ricchissima, probabilmente la più buona di tutto il sud-est asiatico, grazie alle sue numerose influenze e consolidate tradizioni. Una costa che sa regalare scorci bellissimi e inimmaginabili, con spiagge bagnate da acque limpide e trasparenti o da onde ideali per surfisti come a Mui Ne.
Una cosa è chiara, una volta tornati dal Vietnam non potrete resisterli più.

Vietnam in generale

Documentazione necessaria

Passaporto: per l’ingresso in Vietnam è necessario disporre di un passaporto con validità residua di almeno 6 mesi. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio agente di viaggio.

Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare l’Approfondimento “Prima di partire/ documenti per viaggi all’estero di minori” sulla home page di questo sito.

Visto d’ingresso: non necessario fino al 30 giugno 2017. Il 30 giugno 2016 è stato esteso il provvedimento, già in vigore dal 1 luglio 2015, che prevede l’esenzione unilaterale dall’obbligo del visto d’ingresso in Vietnam, senza distinzione per tipologia di passaporto o motivo della visita, limitatamente alla fattispecie di un ingresso singolo della durata massima di 15 giorni.
Il visitatore che, a seguito di questo ingresso, volesse tornare in Vietnam, potrà farlo :
– Solo dopo che siano decorsi almeno 30 giorni, per un secondo ingresso alle stesse condizioni (ingresso singolo della durata massima di 15 giorni), senza obbligo di chiedere il visto.
– Con l’obbligo di acquisire il visto, nel caso in cui il visitatore intenda far rientro in Vietnam prima che siano decorsi i 30 giorni dal precedente ingresso in esenzione.
Il provvedimento avra’ efficacia fino al 30 giugno 2017 (con possibilita’ di estensione, che le autorita’ vietnamite si riservano di confermare).

L’acquisizione del visto d’ingresso si conferma necessaria per effettuare ingressi singoli che superino i 15 giorni. Il visto può essere ottenuto presso l’Ambasciata del Vietnam in Italia oppure (a pagamento) anche all’arrivo in aeroporto (c.d. “visa on arrival”) soltanto nelle seguenti ipotesi:
1)  che nel Paese di provenienza non vi sia una Ambasciata vietnamita;
2)  per ingressi di emergenza, dovuti a ragioni umanitarie e missioni tecniche;
3) che il visto sia richiesto da un’Agenzia di viaggio vietnamita accreditata presso le Autorità locali, con una speciale procedura.
In tal caso il visitatore dovrà presentarsi all’apposito sportello presso gli aeroporti internazionali munito di fotografie formato tessera e di copia dell’autorizzazione alla concessione del visto rilasciata dal Dipartimento Immigrazione del Ministero della Pubblica Sicurezza del Vietnam. Tale documento dovrà essere inoltrato via fax o via e-mail ai visitatori dall’agenzia turistica di appoggio vietnamita prima della data di partenza. In assenza di tale documentazione la compagnia aerea prescelta potrebbe rifiutare l’imbarco.
All’arrivo nel Paese il visitatore deve compilare un formulario (Arrival/Departure Card), che dovrà essere esibito alle Autorità di polizia al momento dell’ingresso in Vietnam e conservato durante il soggiorno, poiché sarà richiesto al momento della partenza dal Vietnam.
Se si prevede di uscire dal Vietnam e poi rientrarvi durante il periodo di soggiorno, occorrerà premunirsi in Italia di un visto con ingressi multipli, oppure ottenere un nuovo visto di entrata singola presso un’agenzia di viaggi prima di lasciare il Vietnam. Se si prevede di rimanere per un ulteriore periodo rispetto alla scadenza del visto, occorrerà richiedere mediante agenzia e con adeguato anticipo, l’estensione del visto stesso. Non sarà altrimenti possibile uscire dal Paese e si sarà soggetti al pagamento di una sanzione amministrativa.
In caso di furto o smarrimento del passaporto: vedere “Avvertenze” sotto indicate alla sezione SICUREZZA.

Formalità valutarie e doganali: all’arrivo in Vietnam, tutti i viaggiatori sono tenuti a compilare una dichiarazione doganale su un apposito modulo, consegnato in genere prima dell’arrivo in aeroporto o disponibile ai posti di frontiera. Una volta vistata e timbrata, tale dichiarazione dovra’ essere conservata sino al momento dell’uscita del Paese, quando dovrà essere riconsegnata alle Autorità doganali. Somme di denaro contante superiori a 7000 USD vanno dichiarate. E’ necessario dichiarare all’arrivo anche l’eventuale possesso di metalli preziosi, gioielli, macchine fotografiche e apparecchiature elettroniche. Il bagaglio può essere ispezionato senza preavviso e senza autorizzazione. Le autorità doganali possono procedere al sequestro di documenti, cassette audio e video, compact disc, dvd e libri ritenuti di carattere politico, religioso o pornografico. In quest’ultimo caso può anche essere applicata una cospicua sanzione pecuniaria.
La legge vietnamita pone restrizioni all’esportazione di antichità e gli oggetti acquistati possono essere oggetto di sequestro al momento della partenza. Per tali tipologie di beni occorre richiedere un’apposita autorizzazione al Ministero della Cultura vietnamita. E’ vietata l’importazione di qualsiasi tipo di arma o parte di essa e di relative munizioni.

Contatti

Ambasciata

Ambasciata d’Italia in Vietnam
9, Le Phung Hieu Street– Hanoi.
Telefono (+84-4) 38256256 – 38256246. Fax (+84-4) 3 8267602.
Telefono di reperibilità per i casi d’emergenza (per le ore notturne, il fine settimana e le festività): dall’Italia 0084 903430950. Dal Vietnam 0903430950.

E-mail: ambasciata.hanoi@esteri.it   consolare.hanoi@esteri.it 
Sito web: www.ambhanoi.esteri.it 

Consolati

Consolato Generale d’Italia in Ho Chi Minh City
President Place Building, 10th floor
93, Nguyen Du Street
District 1, 70000 HCMC
Telefono (+84-8) 3827 5445 – 3827 5446
Fax (+84-8) 3827 5444
Telefono di reperibilità per i casi d’emergenza (per le ore notturne, il fine settimana e le festività): dall’Italia 0084 122 8010257. Dal Vietnam 0122 8010257
E-mail: hochiminh.consolato@esteri.it
Sito web: www.conshochiminh.esteri.it

Mappa

Meteo