Sri Lanka e la Riserva Forestale di Sinharaja

Nel cuore verde del paese

Sri Lanka e la Riserva Forestale di Sinharaja

Lo Sri Lanka più “classico” e alcune tappe meno conosciute si incontrano in questo itinerario dove un pizzico di avventura arricchisce un viaggio alla scoperta di questo affascinante paese. Oltre ai siti più conosciuti, come la mitica rocca di Sigiriya, le imperdibile grotte di Dambulla e le verdi piantagioni di Nuwara Eliya, potrete immergervi nelle fresche acque di una cascata a Wellawaya, addentrarvi nella fitta e rigogliosa foresta pluviale di Sinharaja e risalire la roccia di Pidurangala, da cui ammirare la stessa Sigiriya ma da una prospettiva diversa.
Il tutto sperimentando l’attenta e curata ospitalità del paese, grazie alle ottime strutture selezionate per questo itinerario.

Tappe principali dell’itinerario:

Habarana – Sigiriya – Polonnaruwa – Hiriwadunna – Kandy – Nuwara Eliya – Wellawaya – Sonharaja – Galle – Colombo

Perché scegliere questo itinerario?

  • Ammirerete la mitica di Sigiriya da un altra prospettiva, estremamente “fotogenica”.
  • Camminerete nella rigogliosa foresta tropicale di Sinharaja.
  • Scoprirete lo Sri Lanka “classico” e non solo.
  • Scoprirete Colombo a bordo di un’auto d’epoca.
  • Ottime strutture e hotel durante il soggiorno.

1° giorno | Partenza dall’Italia

Partenza dall’Italia con voli di linea con scalo. Pasti e pernottamento in volo.

2° giorno | Arrivo a Colombo – Dambulla – Habarana

Arrivo all’aeroporto di Colombo, incontro con la vostra guida privata e trasferimento fino all’area di Dambulla. Lungo il tragitto comoda sosta al ristorante Saruketha di Kurunegala per il pranzo. A Dambulla visiterete le suggestive grotte sacre, patrimonio UNESCO. Scavate all’interno di una parete rocciosa, contengono oltre 150 immagini del Buddha e pareti finemente decorate. Una volta in hotel avrete il resto del pomeriggio libero per rilassarvi, ad esempio a bordo piscina. Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno | Sigiriya – Polonnaruwa

Prima colazione e giornata dedicata alla visita ai due siti UNESCO, Sigiriya e Polonnaruwa. Il primo è uno dei simboli del Paese. Arroccato su una formazione rocciosa isolata, i resti di un antico palazzo reale e di una rocca raccontano di un passato dove storia e leggenda si intrecciano, mentre ai piedi della roccia i resti del palazzo reale e dei giardini aiutano a capire l’abilita tecnica raggiunta dai popoli dello Sri Lanka.

Dopo il pranzo in un ristorante locale sarà il momento di continuare a viaggiare nella storia nella città di Polonnaruwa, una delle antiche capitali dello Sri Lanka. A bordo di biciclette, pedalerete tra le rovine di templi, monumenti e siti storici. Rientro in hotel. Cena e pernottamento ad Habarana

4° giorno | Habarana – Pidurangala – Hiriwadunna – Kandy

Prima colazione e inizio della giornata a Pidurangala. Questo promontorio roccioso ospita un antico monastero dove si trasferirono i monaci che abitavano ai piedi di Sigiriya. Dopo un breve trekking potrete raggiungerne la sommità, da cui ammirare la roccia di Sigiriya da un altro punto di vista, estremamente suggestivo e meno conosciuto. Proseguirete la giornata visitando il villaggio rurale di Hiriwadunna, uno spaccato della vita rurale dello Sri Lanka per poi continuare fino a Kandy.

Ultima capitale prima di Colombo, ospita il Tempio del Sacro Dente, uno dei luoghi di culto più importante per il buddhismo, dove è custodito un dente del Buddha. Visiterete il tempio e la città, la seconda per dimensioni del paese. Nel tardo pomeriggio potrete immergervi nei sapori dello street-food dello Sri Lanka, tra pietanze come il Rotti, l’Egg Rotti e l’Hoppers. Cena e pernottamento in hotel a Kandy.

5° giorno | Kandy – Nuwara Eliya

Prima colazione e trasferimento verso la provincia di Nuwara Eliya. Dolci montagne e verdi colline ricoperte da piantagioni sono la casa del famoso “tè di Ceylon”. L’ambiente più fresco, bagnato da ruscello zampillanti e cascate è il terreno ideale dove si produce uno dei tè più apprezzati al mondo; non a caso lo Sri Lanka è uno dei maggiori produttori al mondo di tè. Visiterete quindi una delle tante fabbriche di tè, per scoprire come delle semplici foglioline verdi diventano la bevanda tanto bevuta nel mondo.

Pranzo in un ristorante locale e proseguimento con la visita di una fattoria locale ad Ambewela, dove potrete cimentarvi nel lavoro quotidiano di questo produttore di latte. Arrivo in hotel a Nuwara Eliya, uno dei primi insediamenti dei coloni inglesi, famosa per le sue architetture spiccatamente vittoriane. Luogo ideale per la cena a lume di candela, servita all’aperto. Pernottamento a Nuwara Eliya.

6° giorno | Nuwara Eliya – Wellawaya

Prima colazione e trasferimento a Wellawaya. Questa mattina sarà dedicata ad un piacevole trekking per raggiungere una bella cascata dove potervi rinfrescare con un bel bagno e un buon pranzo al sacco. Nel pomeriggio, un’escursione in bici vi permetterò di scoprire quest’area dello Sri Lanka, ancora poco turistica e dopo cena (facoltativo) si potrete partecipare ad una passeggiata notturna nel bosco vicino all’hotel. Cena e pernottamento in hotel a Wellawaya.

7° giorno | Wellawaya – Sinharaja

Prima colazione e mattinata libera per, ad esempio, un piacevole bagno in piscina affacciata sulle catene montuose e verdi risaie di Wellawaya. Successivamente, trasferimento in direzione della Riserva Forestale di Sinharaja con pranzo in un ristorante locale. Arrivo e tempo libero. Cena e pernottamento in hotel a Sinharaja.

8° giorno | Sinharaja – Galle – Colombo

Prima colazione e trekking nella suggestiva foresta pluviale di Sinharaja. 11.187 ettari di foresta incontaminata, ricca di spece endemiche e di diversi ecosistemi. Piante, alberi, fiori, ucelli, farfalle, rettili e altre specie uniche popolano questa magnifica riserva, che richiede però un certo spirito d’avventura (trattandosi di una foresta pluviale incontaminata si potranno incontrerete insetti e animali!).

Lasciata Sinharaja, proseguirete il viaggio per Galle, storica e ben conservata colonia portoghese, nel tempo occupata anche da olandesi e inglesi, oggi patrimonio UNESCO. Tour della cittadina e pranzo in un ristorante locale.
Nel pomeriggio arrivo a Colombo, capitale odierna dello Sri Lanka, che visiterete a bordo di un’auto d’epoca. Cena e pernottamento in hotel a Colombo.

9° giorno | Partenza da Colombo

Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto in tempo utile per prendere il volo per l’Italia con scalo.

10° giorno | Arrivo in Italia

Arrivo in Italia dopo lo scalo.

Quota di partecipazione individuale

Da definire

Cosa comprende la quota
  • Biglietti aerei intercontinentali.
  • Trasferimenti privati con guida/autista locale parlante italiano.
  • Biglietti di ingresso ai siti.
  • Pernottamento in hotel con trattamento di pensione completa.
  • Assistenza in loco di personale parlante italiano .
  • Assistenza dall’Italia h24 Bell Travel.
Non compreso / da aggiungere

Tasse aeroportuali, assicurazione medica , supplemento annullamento, spese personali, pasti non menzionati nel programma, visto di ingresso, mance e tutto quanto non indicato nella voce Cosa comprende.

Restrizioni / Normativa Covid-19
(fonte Ministero degli Affari Esteri)

Attualmente lo Sri Lanka è tra le destinazioni vietate per i viaggi turistici.

Mappa del viaggio